Cerca

Cerca

Ultimi post

Ultimi post

Tutti i post
Categorie

Categorie

Come si festeggia il Natale in Australia?

Come tutti sappiamo, l’Australia è situata nell’emisfero opposto al nostro e, proprio per questo, lì le stagioni sono speculari rispetto alle nostre: mentre noi, a dicembre, ci troviamo in inverno, là si trovano in piena estate. Il Natale è comunque una festa molto amata, celebrata in tutto il paese, anche se in modi diversi rispetto a quelli a cui siamo abituati. E allora come si festeggia il Natale in Australia? Scopriamolo insieme. 

La Vigilia: Carols by Candlelight

Un evento immancabile del Natale australiano ha origine nel diciannovesimo secolo ed è diventato popolare negli anni ‘30: Carols by Candlelight. Il 24 dicembre, in tutto il paese, ci si riunisce in luoghi prestabiliti per intonare le canzoni natalizie più popolari a lume di candela. L’evento è così tanto diffuso che ormai esiste anche un concerto nazionale trasmesso in televisione, durante il quale si esibiscono numerosi cantanti famosi. 

Dopo i canti, non resta che aspettare l’arrivo di Babbo Natale che, naturalmente, si adatta al clima e al contesto australiani. Il Babbo Natale australiano è sempre in costume, al mare e sotto l’ombrellone e non è accompagnato dalle sue fidate renne: come racconta la canzone Six White Boomers, in Australia, viste le alte temperature, a trainare la slitta sono sei canguri bianchi!

Tutti al mare: Natale a Bondi Beach

Quando ci si chiede come si festeggia il Natale in Australia, non si può non pensare a Bondi Beach, una delle spiagge più famose della zona di Sidney e vero e proprio luogo di ritrovo natalizio. Il Natale a Bondi Beach, anche conosciuta come Bondi Bay, è l'antitesi del cliché natalizio europeo e americano: i suoi simboli sono sole, spiaggia e surf al posto di neve, luci e palline. 

Ogni anno Bondi Beach, come tantissime altre spiagge della costa australiana, si popola di visitatori da tutto il mondo. Chi è lontano da casa durante le feste - i cosiddetti «orfani di Natale» - si riuniscono sulla spiaggia per celebrare insieme. La divisa ufficiale delle feste diventa così il costume da bagno, da abbinare a un cappellino rosso, per scattare qualche foto insieme a vecchi e nuovi amici. 

Il pranzo di Natale: BBQ e Christmas Pudding

In spiaggia, il pranzo di Natale prevede un Christmas Day BBQ di pesce o carne. Una delle specialità della zona è il «sanga», un sandwich a base di salsiccia (pare che quella di canguro sia una vera specialità). State solo attenti a non farvi offrire un panino al Vegemite: la crema salata a base di estratto di lievito è uno dei cibi più popolari in Australia, ma il suo sapore non è molto apprezzato nel resto del mondo. Provatela a vostro rischio e pericolo!

Se non si è tipi da spiaggia, è molto comune anche organizzare dei pic-nic al parco o delle feste natalizie in piscina e in giardino. Gli elementi immancabili, in questo caso, sono il tacchino e il Christmas Pudding. Si tratta del dolce tradizionale natalizio australiano, che all’interno nasconde spesso una moneta o un piccolo gioiello: chi lo trova si dice avrà fortuna tutto l’anno.

Sei in cerca del regalo perfetto? Scopri i nostri cesti natalizi!

Post correlati