Ordina per data

Categorie

Categorie

Ultimi post

Ultimi post

Tutti i post
Cerca

Cerca

Regali di Natale per vegetariani: idee piene di gusto

Regali di Natale per vegetariani: idee piene di gusto

Come conciliare uno dei regali più graditi – il cesto natalizio – alla dieta vegetariana? 

La scelta di un regime alimentare basato su alimenti di origine vegetale è sempre più diffusa: è molto probabile che tra i nostri colleghi e dipendenti, o tra gli amici e i familiari, ci sia qualcuno che, a tavola, esclude la carne e il pesce. Anche durante le feste, che la tradizione associa immancabilmente a cotechino, salumi e tanti altri prodotti di origine animale. 

Meglio rinunciare all’idea di un regalo gastronomico? Assolutamente no. 

È vero che molti cestini già confezionati tendono a replicare il menu tradizionale, senza tener conto di varianti, ma è vero anche che oggi le opzioni non mancano. Anzi, si può dire che i cesti natalizi vegetariani presentano una notevole varietà di gusti e combinazioni: basta cercarli nel posto giusto. Bennati, che produce cesti natalizi da tre generazioni, ha esperienza anche in regali per vegetariani.

Cesti vegetariani abbondanti e gustosi per un regalo di Natale speciale

Ecco un cesto natalizio vegetariano che non ha niente da invidiare a quelli tradizionali. Come dice il nome, la Vegetariana è una valigetta di prodotti alimentari pensata apposta per chi non consuma cibi di origine animale, ed è molto ricca. 

Contiene lenticchie secche, vellutata di ceci e, dalla tradizione contadina del bergamasco, polenta bramata oro (tutti prodotti della Linea Benessere). Poi funghi champignon tagliati a fette, condimento all’isolana, una bottiglia di olio extravergine di oliva e una confezione di caffè. E per dessert, un dolce di Natale vegano: uguale al panettone, e altrettanto gustoso, ma realizzato solo con ingredienti al 100% vegetali dalla Pasticceria Vergani, istituzione milanese dei dolci natalizi. Con uvetta e scorze di arancia, non contiene olio di palma né burro, uova, latte (al loro posto vengono impiegati olio extravergine di oliva, olio di riso e burro di cacao). Non mancano le bollicine: una bottiglia di spumante Brut Le Anse, metodo charmat.

La linea di cesti Bennati Halal, pensata in origine per chi segue la religione islamica, va benissimo anche come regalo per vegetariani: si tratta infatti di confezioni senza salumi (e senza alcol), che contengono in compenso una grande varietà di prodotti sia dolci che salati. La linea Halal è disponibile in versione Premium o Deluxe.

Il cesto Halal Premium include condimento con funghi porcini, grana padano D.O.P. stagionato 16 mesi, lenticchie, riso arborio (Linea Benessere) e spaghetti bio (prodotti in formato speciale dal pastificio Zara), olio extravergine e, tra i dolci, panettone classico, torrone, praline di cioccolato ripiene agli agrumi e confettura ai frutti di bosco. Il cesto Halal Deluxe è ancora più abbondante e propone, tra i dolci, anche biscotti di pasticceria, cioccolato di modica, torta al grano saraceno. Entrambe i cesti includono una bottiglia di bianco extra-dry, ma è senza alcol, 0.0 certificata Halal. 

Regali vegetariani per gli amanti del vino

Se la tavola vegetariana esclude alcuni alimenti, di certo non esclude il vino. E una buona bottiglia è un regalo dal forte valore simbolico, sempre apprezzato. Perché allora non dare un’occhiata all’enoteca Bennati? Qui si trova una selezione di vini nazionali, prodotti in tutto il territorio italiano e ordinati in fasce di prezzo crescente, per venire incontro a tutte le tasche. Caratteristica comune: la qualità.

Ma se il vostro destinatario vegetariano è un appassionato di vini, potete puntare sulle confezioni doppie: Bennati ne propone una raffinata serie. Perché due bottiglie – tutte rigorosamente D.O.C.G. – sono meglio di una!

La confezione Rinascimento propone il vanto vitivinicolo del Piemonte, barolo e barbaresco. Signoria unisce la tradizione piemontese a quella veneta, con barbaresco e amarone della Valpollicella. Nella confezione I Rossi del Re la combo è tra Veneto e Toscana, con amarone e Brunello di Montalcino. E per chi preferisce i distillati c’è Il Bacio delle Grazie, con due bottiglie di grappa, una di prosecco monovitigno e una barrique invecchiata 12 mesi.

Regali vegetariani per i golosi di cioccolato

Il periodo delle feste è quello che ammette i peccati di gola. I vostri collaboratori, dipendenti, familiari o amici vegetariani sono golosi? Potete tentarli con i Choco Gift di Bennati. Per un pensiero tutto al cioccolato c’è la classica confezione di praline ripiene al pistacchio (Ben Bon). Per chi vuole stupire con eleganza, infine, c’è il cofanetto che unisce due dolcezze: bollicine Franciacorta e praline assortite (Segreti di Corte).

Categorie: Cesti natalizi

Post correlati